• Home
  • Chi siamo
  • MISSION

Mission

Professione Papà® è un progetto che intende promuovere:

una cultura della paternità che chiarisca e valorizzi il ruolo educativo del padre, che sviluppi e approfondisca le tematiche inerenti la costruzione della figura paterna nell’interazione con la figura materna portando in risalto le differenze tra padre e madre, che riesca a disvelare l’universo emotivo nell’esperienza della paternità e che consolidi e accresca le capacità pratiche del padre nella gestione e nella cura dei figli.

una cultura della genitorialità basata sulle nuove esigenze educative che pongono i genitori in accesa concorrenza con altri agenti educativi quali la scuola, il gruppo dei pari, i mass-media, la società in genere, imponendo la costante ricerca di strategie alternative per affermare e valorizzare un ruolo educativo basato sull’autorevolezza e non sull’autorità, sull’affettività e non sul consumismo, sulla valorizzazione delle regole e non sul permissivismo.

una cultura della bi-genitorialità ..intesa come modello educativo congiunto e condiviso tra i due genitori, che sia in grado di oltrepassare i confini della famiglia unita o separata, che possa dare garanzie di un supporto attento, affidabile e duraturo ai figli, che sia frutto di un continuo confronto e di una reciproca legittimazione della figura genitoriale e sia capace di evidenziare l’importanza dell’interscambiabilità dei ruoli educativi, creando le condizioni per un sereno e libero esercizio dei rispettivi ruoli affettivi.

una cultura della gestione della separazione tra coniugi che ponga al centro di ogni decisione inerente la riorganizzazione familiare il bene dei figli, il loro diritto di poter liberamente amare entrambi i genitori, il loro bisogno di poter conoscere e riconoscersi nelle radici familiari sia materne sia paterne, il dovere-diritto di entrambi i genitori di poter esercitare il proprio ruolo genitoriale e la libertà dei nonni di poter svolgere il proprio ruolo affettivo.

una cultura dello sport inteso come momento educativo di grande importanza nella crescita dei bambini e come scelta strategica da parte delle famiglie per la ricerca di un partner nell’educazione dei propri figli. Una visione dello sport – quindi – che proponga il giusto equilibrio tra gioco ed agonismo, tra educazione alla vita ed educazione al risultato, tra formazione della personalità dell’atleta e costruzione di un metodo che porti al successo sportivo.
Una visione dello sport come momento di crescita anche per i genitori dei giovani atleti che vanno aiutati nell’affrontate la difficoltà di condividere con un ambiente esterno alla famiglia nuove regole, nuove gerarchie e nuove visioni del mondo, nei confronti delle quali non sempre sono preparati e consapevoli.

Professione papa
Daddy Camp
Rugby Tots
Daddyday
Vivarugby


Iscriviti alla newsletter